Il ruolo del Wedding Planner

Nei precedenti articoli ho spiegato sia la prima regola fondamentale per quanto riguarda la scelta dei fornitori, sia quello che vuol dire per me essere una Wedding Planner.

Ma, qual’è il vero ruolo del Wedding Planner?

A causa di numerose trasmissioni televisive e idee errate, il “ruolo” del Wedding Planner viene normalmente scambiato con la figura dell’incaricato agli allestimenti. Si ingaggia un Wedding Planner per “allestire il matrimonio con stile”.
Ma è questo quello che dovrebbe fare?

Facciamo un po’ di chiarezza. Wedding Planner vuol dire letteralmente “Chi organizza matrimoni”. La figura del Wedding Planner non è quindi una persona che tratta l’estetica del matrimonio, ma una persona che lavora attivamente per creare le nozze che gli sposi hanno sempre sognato, curando ogni singolo aspetto e fornitore in modo che si armonizzi e che niente venga lasciato al caso!
Il Wedding Planner organizza tutti gli aspetti del matrimonio (o una parte degli aspetti principali), proponendo fornitori (tra cui anche un fiorista ed allestitore) che realizzino il matrimonio speciale degli sposi.

La figura del Wedding Planner è una figura chiave, che coordina ogni aspetto della giornata, assicurandosi che ogni fornitore svolga il suo lavoro al meglio come concordato con gli sposi.

Festa di matrimonio

Il ruolo del Wedding Planner che svolge davvero il suo compito è fondamentale, sulle sue spalle c’è la responsabilità dell’intero evento ed è un compito vitale per gli sposi.